Unitevi a noi per una giornata di musica e natura aperta a tutti, nel magico borgo di Antuni.
Immerso al centro della Riserva Naturale Monte Navegna e Monte Cervia, a solo un’ora da Roma, si trova il borgo medievale di Antuni. Abbandonato dopo la guerra e ricostruito negli anni ’90, il borgo si erge al centro del lago del Turano e della catena dei monti Carseolani.

Ad aspettarci dopo una breve passeggiata nelle stanze del Palazzo del Drago ci sarà il concerto dell’orchestra d’archi Enarmonia” diretta da Alvaro Lopes Ferreira – musiche di Mozart, Mendelssohn, Moore.


L’evento aprirà la stagione dei “Concerti in Cammino” che si svolgerà nella Valle del Turano fino a dicembre 2018, con un programma di 12 appuntamenti musicali che avranno luogo al chiuso e all’aperto, nelle chiese, nei castelli, nei boschi, sui monti, sulle terrazze più belle del lago del Turano, per trasformare questo specchio d’acqua in un lago di musica.
Ogni concerto sarà accompagnato da una passeggiata accessibile a tutti, per unire natura e cultura, arte ed enogastronomia.  Al termine dello spettacolo verrà introdotto il programma dei “Concerti in Cammino” e seguirà una semplice escursione all’eremo di San Benedetto accompagnati dalle nostre guide.

Al borgo si accede attraverso una strada sterrata, con un dislivello di circa 130 metri, che si sviluppa intorno al monte tra profumi di piante selvatiche e spettacolari scorci di lago. Durante la salita, vi racconteremo la storia della valle del Turano, dai primi insediamenti romani fino all’avvento del lago negli anni ‘30, e quella del borgo di Antuni fino alla sua ricostruzione.

Prima di arrivare al borgo faremo una deviazione su un sentiero (130m di dislivello) che ci condurrà all’eremo di San Benedetto, una grotta naturale con al suo interno due affreschi del ‘600,

Arrivati infine in cima al Monte Antuni, visiteremo i ruderi recuperati, l’arco d’ingresso, e il palazzo Del Drago, con le sue mura, le sue sale e i suoi panoramici giardini: la peculiare posizione del monte di Antuni, ci consentirà di abbracciare con un unico sguardo l’intera catena dei monti Carseolani, attraversati a valle dallo specchio d’acqua del lago del Turano.

Dopo la visita del l’antico borgo faremo una pausa per pranzare (pranzo al sacco) e riposarci un pò dopo la passeggiata.

Alle 15:00, avrà inizio il coinvolgente concerto dell’orchestra d’archi Ensemble Enarmonia che aprirà la stagione dei “Concerti in Cammino” che si svolgerà nella Valle del Turano fino a dicembre 2018.

DURATA: circa 5 ore (concerto compreso)
DIFFICOLTA‘: facile “T/E”

APPUNTAMENTO: alle ore 10:00 presso il bivio di Castel di Tora (Casina del Gelato) Si raccomanda la massima puntualità!
CONTRIBUTO: 15 Euro con pranzo al sacco
Una volta scesi a valle, chi vorrà fermarsi per cena potrà usufruire della convenzione con il ristorante La Riva del Lago (prezzo 15€ a persona e comprende antipasto – primo – contorno – bevande, per prenotazioni telefonare a Ilaria +39 389 6860142)

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:
Francesco +393388426901 / +393927378608

EQUIPAGGIAMENTO: Abbigliamento da trekking adatto alle temperature previste, scarpe da trekking o da ginnastica con buon grip, mantellina antipioggia o kway.

In caso di condizioni meteorologiche avverse o in presenza di elementi di pericolo per l’incolumità dei partecipanti l’escursione all’eremo di San Benedetto potrebbe essere annullata o subire modifiche a insindacabile giudizio delle guide.