Se non avete ancora visitato il magico borgo di Antuni, domenica 19 Novembre vi offriamo un programma imperdibile.

Ad aspettarvi nelle stanze del Palazzo del Drago, al centro del borgo di Antuni, ci sarà l’orchestra a plettro Costantino Bertucci, diretta da Alvaro Lopes Ferreira, docente di Musica da Camera presso il Conservatorio Casella de L’Aquila per un concerto di musica classica che vede in programma:

  • Hans Gal:
 Capriccio
  • Gabriel Fauré:
 Pavana op. 50 (trascrizione di Sergio Napolitano)
  • Victor Kioulaphides: Sinfonia a pizzico (Ouverture – Canzonetta – Scherzo – Finale)
  • Jean Sibelius
: Valse triste (trascrizione di Stefano Guerra)
  • Dmitri Shostakovich: Valse n.2 (°) dalla Jazz Suite n.2
  • Richard Rodgers: My Favourite Things (arrangiamento di Francesco Di Giovanni)
  • Pino Daniele: Notte che se ne va (arrangiamento di Francesco Di Giovanni)

Elena Kurkina (solista),
Giuseppe Montalto: mandolini I
Antonella Palombo, Giuliano Latini, Francesco Palmieri: mandolini II
Sergio Napolitano: mandola
Maria Olga Greco: arpa celtica
Angelo Schietroma, Francesco Di Giovanni, Matteo Massaro: chitarre
Eva Csuthi: violoncello
Stefano Guerra: chitarra contrabbasso

Al termine dell’escursione, giusto giusto verso ora di pranzo, la tradizionale sagra del fagiolo a pisello di Colle di Tora vi inviterà a provare questa pietanza tipica e unica della valle del turano, arricchendo il pranzo con intrattenimenti musicali e un mercatino dell’artigianato locale. Per saperne di più sul fagiolo a pisello:

Al borgo si accede attraverso una strada sterrata, con un dislivello di circa 130 metri, che si sviluppa intorno al monte tra profumi di piante selvatiche e spettacolari scorci di lago. Durante la salita, vi racconteremo la storia della valle del Turano, dai primi insediamenti romani fino all’avvento del lago negli anni ‘30, e quella del borgo di Antuni fino alla sua ricostruzione.

Arrivati in cima, visiteremo i ruderi recuperati, l’arco d’ingresso, e il palazzo Del Drago, con le sue mura, le sue sale e i suoi panoramici giardini: la peculiare posizione del monte di Antuni, ci consentirà di abbracciare con un unico sguardo l’intera catena dei monti Carseolani, attraversati a valle dallo specchio d’acqua del lago del Turano.

CONTRIBUTO: 10 Euro

EQUIPAGGIAMENTO: Abbigliamento da trekking adatto alle temperature previste, scarpe da trekking o da ginnastica con buon grip, mantellina antipioggia o kway

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:
Ilaria +39 389 686 0142
email: [email protected]

APPUNTAMENTO:
9:30 al bivio di Castel di Tora (Casina del Gelato)

Un ringraziamento particolare al Comune di Castel di Tora e alla ProLoco di Colle di Tora per averci permesso di organizzare questa splendida giornata.

In caso di condizioni meteorologiche avverse o in presenza di elementi di pericolo per l’incolumità dei partecipanti l’escursione potrebbe essere annullata o subire modifiche a insindacabile giudizio delle guide.