Il Monte Velino è la cima più elevata della catena Velino-Sirente, terzo gruppo montuoso più elevato dell’Appennino continentale dopo Gran Sasso e Maiella. È situato in Abruzzo, a poca distanza dal confine con il Lazio, tra la conca del Fucino e le valli dei fiumi Aterno e Salto, affiancato dalle Montagne della Duchessa a nord-ovest e dal massiccio del Monte Sirente a sud-est, da esso separato dall’altopiano delle Rocche. Ricade all’interno del Parco naturale regionale Sirente-Velino.