Varco Sabino appartiene alla provincia di Rieti e dista 31 chilometri dal capoluogo della omonima provincia.

Il territorio del comune risulta compreso tra i 454 e i 1.450 metri sul livello del mare. L’escursione altimetrica complessiva risulta essere pari a 996 metri.

CENNI STORICI
Il paese fu costruito nel XV secolo dagli abitanti del vicino paese di Mirandella che era stato completamente distrutto da un violento terremoto. Molto scarse sono le notizie riguardanti la storia di questo piccolo centro della Sabina che deve la sua importanza soprattutto al valico posto a breve distanza, da cui prende il nome e che anticamente collegava la Sabina con l’Abruzzo, attraverso i monti Carseolani.

L’attuale comune di Varco Sabino fu costituito nel 1853.Di interesse culturale i siti che possono essere definiti più importanti sono: la chiesa parrocchiale, dedicata a S. Girolamo, che custodisce un bassorilievo di croce processionale del XV secolo; la grotta di S. Michele, meta finale della processione che si svolge in occasione della festa del santo; molto interessante è il ponte di epoca romana perfettamente conservato e che testimonia l’importanza della zona come via d’accesso all’Abruzzo.

Del comune di Varco Sabino fanno parte le frazioni di Rigatti, Poggio Vittiano e Rocca Vittiana.

ESCURSIONISMO E NATURA

Circondato da una vegetazione lussureggiante e da splendidi panorami, il suo territorio si pone all’interno della Riserva Naturale dei monti Navegna e Cervia,chiuso dalla sponda destra del Lago di Salto e dalla catena del massiccio del Navegna.
Varie possibilità escursionistiche fanno di Varco il potenziale punto di partenza per raggiungere mete di grande interesse naturalistico quali il già citato massiccio del Navegna, la “cerqua bella” (quercia secolare di enormi dimensioni), i resti dell’antico paese di Mirandella.

Se siete interessati alle escursioni che partono da Varco Sabino, contatteci al numero 338 7863690 o attraverso il nostro form.

FESTE E SAGRE

Festa di S. Michele Arcangelo e ballo della Pantasima.

12/13 Maggio
Festa S.M.Maddalena.
26/27 Settembre