Passi Armonici: escursione al borgo di Antuni e concerto del quartetto Marco Polo sul lago del Turano

 In Senza categoria

Domenica 25 Novembre si conclude la stagione dei concerti in cammino della rassegna Passi Armonici e vogliamo concludere l’anno lì dove tutto è cominciato: passeggiando tra i ruderi del suggestivo borgo di Antuni e con un concerto sullo specchio di luce che formano le acque del lago del Turano.

A centinaia ci avete accompagnato fin dallo scorso Novembre in questo progetto.

Insieme, abbiamo riempito i sentieri dei monti carseolani con i passi di tanti nuovi camminatori che grazie al connubio tra arte e natura si sono avvicinati al mondo dei cammini.
Insieme, abbiamo riempito le stanze e le terrazze dei luoghi più significativi della valle del Turano con le armonie e i suoni di artisti straordinari, che hanno fatto della loro generosità il talento più prezioso.
Insieme, abbiamo riempito lo spirito di tante persone con storie, amicizie, nuove conoscenze e tanta tanta bellezza.

Quest’ultimo concerto è per tutti voi che ci avete seguito quest’anno, per passare un’altra giornata insieme prima della pausa invernale.

LA PASSEGGIATA



Al borgo si accede attraverso una strada sterrata, con un dislivello di circa 130 metri, che si sviluppa intorno al monte tra profumi di piante selvatiche e spettacolari scorci di lago. Durante la salita, vi racconteremo la storia della valle del Turano, dai primi insediamenti romani fino all’avvento del lago negli anni ‘30, e quella del borgo di Antuni fino alla sua ricostruzione.
Arrivati  in cima al Monte Antuni, visiteremo i ruderi recuperati, l’arco d’ingresso, e il palazzo Del Drago, con le sue mura, le sue sale e i suoi panoramici giardini: la peculiare posizione del monte di Antuni, ci consentirà di abbracciare con un unico sguardo l’intera catena dei monti Carseolani, attraversati a valle dallo specchio d’acqua del lago del Turano.
Prima di tornare a valle, prenderemo il sentiero verso l’eremo di San Salvatore. L’escursione verso l’eremo ci riporterà quasi al livello del lago (130m di dislivello), tra stupendi specchi d’acqua che si aprono tra gli alberi, fino a raggiungere questa suggestiva grotta naturale con al suo interno due affreschi del ‘600.

IL CONCERTO

Il concerto avrà inizio alle ore 16 presso il Turano Resort che con la sua terrazza abbraccia simbolicamente tutti i luoghi che abbiamo percorso quest’anno.
Il quartetto Marco Polo presenterà in concerto le emozionanti e luminose trascrizioni, elaborate da Stefano Guerra per due mandolini, chitarra e chitarra contrabbasso, di tre compositori che si sono dedicati con passione alle tradizioni popolari dei loro paesi: il norvegese Edvard Grieg, con le 25 Melodie e Danze popolari norvegesi composte per pianoforte nel 1870; Isaac Albeniz, con la danza basca Zortzico composta nel 1891 e con la Sevillana tratta dal Suite spagnola composta nel 1989, entrambe per pianoforte; Béla Bartok con le 7 Danze popolari rumene, composte nel 1915 per pianoforte e trascritte per piccola orchestra nel 1917. A completare il concerto la prima esecuzione di una Suite di espressamente dedicato al Quartetto Marco Polo del chitarrista e compositore romano Francesco Di Giovanni, che ha al suo attivo numerosi brani per orchestra a plettro e per chitarra.

QUARTETTO MARCO POLO

Mandolini: Olena Kurkina e Antonella Palombo
Chitarra: Angelo Schietroma
Chitarra contrabbasso: Stefano Guerra

PROGRAMMA

  • Edvard Grieg (1843-1907)
    25 Danze e Melodie Popolari Norvegesi op.17 per pianoforte
  • Béla Bartok (1881-1945)
    7 Danze Popolari Rumene op.68
  • Francesco Di Giovanni (1952)
    Suite “Marco Polo”
    Allemanda – Minuetto – Giga
  • Isaac Albeniz (1860-1909)
    Zortzico (danza basca);
    Siviglia
    (dalla Suite Spagnola n.1 op.47)

Elaborazione per quartetto di Stefano Guerra.

IL PRANZO

L’escursione ad Antuni si concluderà verso le ore 13. Il concerto avrà inizio alle ore 16:00. Cosa fare nelle tre ore che li dividono? Le abbiamo lasciate proprio per permettervi di gustare i prodotti del luogo in uno dei tanti ristoranti che arricchiscono i borghi di Castel di Tora e Colle di Tora. In alternativa potete portarvi il pranzo al sacco e gustarlo sdraiati lungo le rive del lago del Turano.

Il Turano Resort, che ospita il concerto, è soprattutto un ottimo ristorante, con una cucina ricca di piatti sofisticati ed un menu a base di pesce di lago.
Il ristorante La Riva del Lago ha preparato per l’occasione tre menu a prezzo speciale per tutti i gusti: carne, pesce e vegetariano.
Visitate le loro pagine facebook per avere i loro contatti e non dimenticate di dirgli che fate parte della giornata dei Passi Armonici

ALTRE INFORMAZIONI

DURATA: circa 3 ore la passeggiata ad Antuni ed Eremo di San Salvatore – circa 1 ora il concerto
DIFFICOLTA‘: facile “T/E” – dislivello totale della salita al borgo di Antuni e visita all’Eremo di san Salvatore: 230m
APPUNTAMENTO: alle ore 10:00 presso il bivio di Castel di Tora (Casina del Gelato). Si raccomanda la massima puntualità!

CONTRIBUTO

  • €4 per l’escursione al borgo di Antuni ed eremo di San Salvator
  • €10 per il concerto
  • Bambini e ragazzi da 0 a 8 anni gratis

PER INFORMAZIONI
Escursione
Ilaria: 389 6860142
Giovanni: 328 3510186
Concerto ed organizzazione
Davide: 392 7378608

EQUIPAGGIAMENTO OBBLIGATORIO: Abbigliamento da trekking adatto alle temperature previste, scarpe da trekking o da ginnastica con buon grip, mantellina antipioggia o kway, 1 litro e mezzo d’acqua a persona.

In caso di condizioni meteorologiche avverse o in presenza di elementi di pericolo per l’incolumità dei partecipanti l’escursione all’eremo di San Benedetto potrebbe essere annullata o subire modifiche a insindacabile giudizio delle guide.

 

Post recenti

Lascia un commento

sei + sei =

Gentile utente, in questo sito vengono utilizzati cookie di terze parti. Proseguendo nella navigazione accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi